Spostamenti per attività apistica

Visto il D.P.C.M. dello scorso 22 marzo in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale si comunica ai nostri associati che gli apicoltori possono recarsi presso i propri apiari per la gestione ordinari e straordinaria degli alveari.

Lo spostamento, quando necessario, dovrà essere certificato alle autorità competenti con la autocertificazione che trovate in allegato a questa comunicazione. Per ulteriore chiarezza verso le forze dell'ordine sarebbe opportuno mostrare l'ultima denuncia alveari effettuata per dimostrare l'autenticità dello spostamento. Con l'invito di recarsi in apiario solo per necessità vi auguriamo buon lavoro.